Chi è Electric Land?

Chi è Electric Land?

La nuova impresa è stata costituita il 7 marzo 2014 in forma di srl, ed è la prima società ad essere iscritta nella sezione speciale delle start-up innovative nella provincia alpina del Verbano Cusio Ossola. Punta a diventare un Centro di produzione e distribuzione di eventi digitali, fondati in particolar modo sulla tecnica innovativa del videomapping. Il Centro ha la sede principale a Verbania, presso Villa Pariani, la sede dell’Unione Industriale del Verbano Cusio Ossola, ed un laboratorio ad Omegna, presso lo Spazio Coworking all’interno del complesso museale del Forum.

 La mission aziendale punta a produrre mostre interattive e veri e propri spettacoli, in grado di coniugare contenuti scientifici, storici e culturali ed una struttura narrativa di tipo teatrale, comprensibile e fruibile da un pubblico ampio ed internazionale. Intendiamo produrre e commercializzare un catalogo di spettacoli da offrire ai gestori di alcune location suggestive del territorio, quali localizzazioni indoor e outdoor di alto valore naturalistico, paesaggistico e/o scientifico presenti nel Parco Nazionale Val Grandenelle montagne dell’Ossola e in alcuni suggestivi borghi sul Lago Maggiore e sul Lago d’Orta.

 Per raggiungere questi obiettivi, si stanno investendo energie rilevanti in un’attività di ricerca continua, in collaborazione con professionisti del settore geologico, architettonico e storico, con Università e con Enti pubblici che hanno come finalità istituzionale la conservazione e la promozione del patrimonio naturale e culturale. La ricerca sarà finanziata con gli stessi ricavi generati dalla distribuzione degli eventi prodotti, che secondo le nostre previsioni saranno rappresentati per la maggior parte dai biglietti acquistati dai singoli spettatori.

 La società si avvale di uno staff di brillanti collaboratori italiani, laureati in discipline scientifiche, tecniche ed artistiche. In questo momento lo staff tecnico è composto da Pietro CapriataDaniela Ferzola e Massimo Dellavecchia. Siamo peraltro interessati ad accogliere altre professionalità nel nostro team, convinti di poter generare un significativo impatto, sia in termini di occupazione diretta, sia in termini di nuove start up

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *